“Siente a me!” – 99 Ideas – Call for Pompei

Epoca ha partecipato a 99 Ideas – Call for Pompei, il Concorso internazionale di idee per la valorizzazione del territorio di Pompei, promosso dal Ministro per la Coesione Territoriale – Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal Comune di Pompei. L’obiettivo del concorso era raccogliere idee per valorizzare gli attrattori presenti sul territorio di Pompei, innovare e migliorare il sistema produttivo locale e potenziare la filiera turistico-culturale. In poche parole rendere il territorio di Pompei più attraente, accogliente e vivibile!

L’idea “Siente a me!” risulta tra quelle che la commissone di valutazione ha ritenuto meritevoli di menzione per “l’originale soluzione in merito all’utilizzo delle tecnologie informatiche per la fruizione del territorio“.

Siente a me!” è un’app per smartphone e tablet, e nasce dall’idea di guidare turisti e cittadini alla scoperta di Pompei e dell’area vesuviana, suggerendo in tempo reale, le migliori proposte che offre il territorio. L’espressione napoletana “Siente a me!” si traduce nell’esortazione “Sentimi/Ascoltami!”, e infatti, l’app comunica agli utenti tutte le info sul patrimonio culturale e paesaggistico, sull’artigianato, sull’enogastronomia e sulle tradizioni locali. È possibile inoltre ricevere offerte, iniziative ed eventi del territorio.

Il sistema si compone quindi di due elementi: l’app temporanea “Siente a me!” e la piattaforma BazaaR, il framework di Epoca che veicola le app agli utenti quando si trovano nel luogo giusto e al momento giusto.

Per ulteriori sviluppi vi rimandiamo a settembre, quando Epoca andrà in trasferta a Pompei per workshop e premiazione!