Service and process design

Progettazione di servizi, processi e touchpoint tecnologici

A partire dagli insight della ricerca qualitativa, Epoca dà forma all’innovazione con l’approccio Design Thinking, progettando nuovi prodotti e/o servizi insieme ai touchpoint tecnologici e ai processi organizzativi che ne rendono possibile la concreta implementazione.

L’innovazione in Epoca è progettata organizzando persone, infrastrutture e processi in funzione del miglioramento della qualità delle interazioni tra utente, operatore e componenti tangibili e intangibili del servizio stesso.

Epoca utilizza quindi un insieme di strumenti utili alle aziende

  • per affrontare le problematiche interne

  • per migliorare l’esperienza del consumatore

  • per creare valore aggiunto

  • per modificare, in alcuni casi, il modello di business.


L’obiettivo finale è quello di progettare un sistema che supporti e soddisfi i bisogni dell’utente, dando priorità alle persone, alle esperienze e al conseguimento di risultati da parte del cliente.
Il Design Thinking è un approccio multidisciplinare, che richiede la stretta collaborazione di una molteplicità di attori (progettisti, service provider e consumatori finali) e coniuga criteri di desiderabilità da parte di clienti e utilizzatori con la fattibilità tecnica e l’opportunità economica e commerciale.

Epoca mette al centro la persona in tutte le fasi progettuali, seguendo un approccio User Centered design, in cui il cliente finale va conosciuto a fondo, cogliendone esigenze espresse e bisogni latenti. È per questo che in Epoca progettiamo sempre in co-design, coinvolgendo il cliente e il futuro fruitore, entrando in empatia e adottandone il punto di vista. In tutti i nostri progetti oltre all’aspetto prettamente funzionale, poniamo al centro dell’attenzione l’esperienza degli utenti e la dimensione sociale ed emotiva.

D’altra parte, una profonda comprensione delle opportunità e dei limiti del contesto e della cultura aziendale ci consente di progettare servizi non solo desiderabili, ma anche implementabili dal punto di vista tecnologico e organizzativo e sostenibili per l’azienda.

L’adozione di strumenti di prototipazione rapida (paper prototyping, role playing, wireframing e mock-up di prodotti digitali) ci consente di modellare, simulare e testare in tempi rapidi e ritmati le idee generate in co-design con il cliente, creando valore dall’apprendimento e riducendo i rischi dell’innovazione.

 

Design Thinking: i nostri percorsi di coaching per le organizzazioni

Affianchiamo il Cliente nella strutturazione di un processo interno condiviso di ideazione, progettazione e sviluppo, incoraggiando, guidando e facilitando la progettazione di soluzioni da parte dell’organizzazione stessa.

Gestiamo workshop e sessioni di coaching per le aziende puntando a:

  • fornire uno schema concettuale e un metodo per promuovere stabilmente l’innovazione all’interno dell’organizzazione;

  • facilitare la generazione di idee ad alto valore per l’utente e per l’organizzazione stessa;

  • promuovere dinamiche collaborative e confidenza creativa nei membri dell’organizzazione.